Il servizio di TG60 di TVL su Pistoia A Domicilio

L’App Pistoia a Domicilio è la prima scelta dei pistoiesi. In poco più di 2 mesi, conta 4000 scarichi e 40 fra attività commerciali e ristoranti. Il servizio di TG60 di TVL ne spiega il successo.

Pistoia a Domicilio è l’App preferita dei pistoiesi, specialmente di coloro che hanno a cuore il benessere della propria città, proprio come il suo fondatore: Salvatore Calvano. 

L’app che rilancerà l’economia del territorio sta riscuotendo molti consensi positivi fra le attività commerciali e gli stessi concittadini, tant’è che anche TG60 di TVL ne ha parlato e ha dato voce proprio al suo fondatore Salvatore Calvano di Pistoia a Domicilio.

Guarda il servizio su Pistoia A Domicilio. Salvatore Calvano ci mette la faccia e con orgoglio e non poca emozione, racconta ai suoi concittadini come procede il progetto di Pistoia a Domicilio. 

 

Pistoia A Domicilio: l’Agenzia trasparente

L’imprenditore di Pistoia non nega che molte attività della zona, inizialmente, erano scettiche e restie nei confronti di Pistoia a Domicilio; ma alla fine sono state anche tanti i commercianti che hanno preferito l’App territoriale rinunciando ad altre alternative internazionali. 

In effetti, i servizi e la qualità del lavoro svolto da Salvatore Calvano con la sua Pistoia a Domicilio, sono decisamente più vicini agli interessi dei negozianti locali. Questo, perché Salvatore per primo, avendo lavorato per 30 anni nel settore dell’enogastronomia, sa bene quali sono le esigenze e gli interessi delle attività commerciali. Dunque, i negozianti locali a scelgono Pistoia a Domicilio proprio perchè, a differenza di altre piattaforme internazionali di servizi di commercio elettronico, è un’agenzia di servizi digitali trasparente: i commercianti sanno con chi collaborano e Salvatore è sempre a disposizione di tutti.

 

L’agenzia di Pistoia a Domicilio è un esempio per tutti

Pistoia a Domicilio non si è mai fermata. Nemmeno durante i festivi. Questa, sicuramente è una delle tante differenze che hanno portato Pistoia a Domicilio ad essere l’App prediletta dai pistoiesi. 

In effetti, non solo si registrano quasi 4000 scarichi in poco più di 2 mesi, ma soprattutto sono tante le attività locali che hanno aderito al progetto di Pistoia a Domicilio, sposandone la causa e traendone netti benefici.

Quella di Salvatore e la sua agenzia, è una storia che continua e che merita di essere imitata. Salvatore è andato porta a porta presso tutti i negozianti di Pistoia per porgere il suo sostegno: ci ha messo la faccia. Ha messo tutto sé stesso in questo progetto, lui ci crede e con la sua passione sta riuscendo egregiamente a trasmettere il suo intento. I risultati che sta raggiungendo nel suo piccolo sono innegabili e degni di nota. 

Auguriamo il meglio a lui, a Pistoia a Domicilio ed ai pistoiesi, chissà che Salvatore funga da esempio per molti altri imprenditori che intendono aprire una propria agenzia Comuni A Domicilio

E nella tua città esiste un punto di riferimento come Salvatore? Esiste un’agenzia di servizi digitali? Il prossimo paladino del digitale e dell’economia della tua zona, potresti essere tu! Che aspetti? Entra anche tu in Comuni A Domicilio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *