Confartigianato Imprese Firenze e Firenze a Domicilio unite per le attività commerciali fiorentine

Confartigianato Firenze e Firenze A Domicilio siglano una partnership di piena collaborazione a favore dei negozianti fiorentini. In più, la quota associativa è gratuita per tutti coloro che entrano nel marketplace cittadino.

La Confartigianato dà il via ad una piena collaborazione con Firenze a Domicilio per raggiungere prima l’obiettivo comune: risollevare l’economia locale fiorentina attraverso l’offerta di nuovi servizi alle imprese, quali e-commerce cittadino e home delivery (consegne a domicilio).

La Confartigianato è l’organizzazione italiana che meglio rappresenta le piccole e medie imprese italiane. Il fine di quest’associazione è quello di far riconoscere a livello internazionale le nostre realtà commerciali. << L’Italia ha il record in Europa per il maggior numero di imprese artigiane. E Confartigianato Imprese è la più grande rete europea di rappresentanza degli interessi e di erogazione di servizi all’artigianato e alle piccole imprese.>> 

 

Più sostegno digitale con l’aiuto di Firenze a Domicilio 

Ormai, l’importanza raggiunta dai servizi digitali è innegabile. Firenze a Domicilio, in tal senso, si occupa di fornire soluzioni di commercio elettronico proprio con lo scopo finale di contribuire a migliorare l’economia locale. Per attuare questo piano, il progetto alla base prevede la digitalizzazione massima di tutte le attività commerciali della zona: dalle micro alle macro imprese fiorentine. 

Il punto di forza dell’agenzia fiorentina è l’omonima app cittadina, appunto Firenze A Domicilio: lo strumento di e-commerce mobile per eccellenza, arrivato nella città toscana proprio per aiutare tutti quei negozianti interessati a fornire servizi attuali ed efficaci alla propria clientela. 

 

Confartigianato Firenze regala la quota associativa alle imprese che entrano a far parte di Firenze A Domicilio

Infatti, tutte le attività che saliranno a bordo dell’app cittadina Firenze a Domicilio verranno omaggiate della quota associativa a Confartigianato imprese Firenze.

 

Non solo consegne a domicilio

Firenze a Domicilio, offre occasioni concrete ai negozianti della città, in modo tale da aiutarli ad incrementare i loro ingressi e ad allargare il proprio giro di clienti. I negozi che salgono sull’app hanno diverse opportunità: creare una vetrina digitale, inserire prodotti in vendita, caricare un menù digitale, essere contattati tramite whatsapp, e molto altro ancora. 

Dunque, tramite l’app di Firenze a Domicilio i clienti possono sia acquistare a domicilio che prenotare servizi di take away, o consumazione in loco. Si può, infatti, affermare che l’app di Firenze a Domicilio non si addice unicamente ad attività di ristorazione, bensì si adatta a qualsiasi tipologia di negozio.

Inoltre, le imprese che saliranno sull’APP cittadina Firenze A Domicilio entro dicembre potranno farlo a condizioni particolarmente vantaggiose. 

Per maggiori informazioni puoi contattare sia Firenze A Domicilio ai seguenti contatti: 339-5992641 info@firenzeadomicilio.com che rivolgerti alla Confartigianato. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *