Siracusa a Domicilio… Carpe Diem!

Siracusa non hai più scuse! Il momento di digitalizzarti è arrivato. Non ti preoccupare, non sei sola perché per te c’è Siracusa a Domicilio, capitanata da Francesco De Grande.

Se sei di Siracusa e ancora non ti senti abbastanza incuriosito da queste prime due righe, non ti fermare perché il meglio deve ancora arrivare: continua a leggere!

 

Siracusa a Domicilio è già qui ed ha uno scopo ben preciso, ma andiamo per gradi… un passo alla volta: cos’è Siracusa a Domicilio?

Siracusa a Domicilio è un’agenzia che si occupa di servizi digitali per le imprese, in particolare commercio elettronico. Nata dalla più grande Comuni a Domicilio, in qualità di sua degna figlia, anche Siracusa A Domicilio ha sposato la nobile causa che pulsa nel cuore del progetto di Comuni a Domicilio: risollevare l’intero sistema economico italiano e modernizzarlo, partendo dalle più piccole realtà economiche del paese, dalle nostre piccole e medie imprese.

Di base, Siracusa a Domicilio è la soluzione digitale per l’economia locale. La forza dell’agenzia di Siracusa sta proprio nella creazione di un’App Marketplace territoriale, fatta su misura delle attività siracusane, per i negozianti locali, per i cittadini e tutte le loro relative esigenze. Al contrario delle già presenti app, questa di Siracusa A Domicilio è ad azione mirata: le app più note al pubblico sono gestite da multinazionali, le quali lavorando ad ampio raggio, non riescono ad offrire servizi digitali focalizzati e dedicati a 360° alle attività locali. Invece, Siracusa a Domicilio sì.

 

Una nuova opportunità per le imprese siracusane e nuovi posti di lavoro

Francesco, il papà fondatore di Siracusa A Domicilio, ha visto il gran potenziale dell’idea di Comuni a Domicilio. Così, spinto dalla passione, dalla determinazione e motivato dall’amore che prova per la sua Siracusa, Francesco ha deciso di aderire al progetto. Tutto per la sua città ed i negozianti, che sono parte fondamentale del tessuto socio-economico della zona e lui lo sa perché è uno di loro.

Francesco si è immedesimato nella gente quotidiana, nelle aziende siracusane e nei suoi imprenditori. Così ha compreso la necessità di molti di loro di aggiornarsi e intraprendere un percorso di digitalizzazione d’impresa. Ha compreso anche i timori e la paura di tanti di integrare la propria impresa con i nuovi canali di vendita online. Pertanto, Francesco cercherà di essere un partner all’altezza delle aspettative, dimostrando che i servizi digitali possono essere una vera opportunità per i negozianti, anche i più piccoli.

Insomma il lavoro da fare è tanto ma a sostenerlo c’è la sua famiglia, una delle motivazioni principali che lo spronano a tentare ed a dare il massimo per un futuro migliore e più sicuro per tutti. Inoltre, Francesco sta cercando collaboratori che prendano parte al progetto e che ricoprano più ruoli, sia figure commerciali che drivers/ riders pronti a consegnare di tutto e di più nelle case dei siracusani.

 

Francesco è un “Grande”? A voi la scelta! Intanto conosciamolo meglio

Francesco de Grande, si si chiama proprio così, è un giovane imprenditore, padre di famiglia, siracusano DOC.

Diplomato presso ISPIA SIRACUSA, sin da quando aveva 18 anni si occupa di vendita porta a porta nel settore del vending coffee. Al momento è il titolare della DESIDERIO ESPRESSO SRL, distributore esclusivo della Caffè Molinari per Siracusa e provincia.  Questo a dimostrazione del fatto che comunque si tratta di una persona con una radicata esperienza nel settore del delivery e non solo.

Una delle più grandi cariche emotive e motivazionali, l’ha avuta da una batosta lavorativa: nel 2015 la difficile separazione dal suo socio, lo ha motivato a risollevarsi più forte di prima. È ripartito da zero, più carico che mai. Con la sua caratteristica tenacia, Francesco è riuscito a ricostruire un business sano e sostenibile per la sua città.

Le ferite e le cadute vanno ringraziate perché da esse s’impara sempre. Infatti, Francesco si è corazzato di valori fondamentali che lo hanno diretto verso nuove ambiziose mete: con amore e passione, gratitudine, sincerità, rispetto, e lealtà si è messo in gioco per la sua Siracusa.

Ora che ne dite? È un “Grande”, si o no? Lasciamo che siano i fatti a parlare.

 

Obiettivo: incrementare l’economia di Siracusa ed il benessere dei suoi abitanti

Con Siracusa a Domicilio, Francesco si è posto degli obiettivi: migliorare la qualità della sua vita personale e lavorativa, basandosi sui valori fondamentali che lo accompagnano sempre. Tutto questo, ovviamente non solo per lui: la sua più grande ambizione, infatti, è quella di costruire un’impresa locale che possa aiutare tutte le attività a sviluppare un business sano ed innovativo.

Da questa nuova esperienza di Siracusa a Domicilio, Francesco si aspetta tanto. Innanzitutto, quello a cui ambisce è diventare il punto di riferimento locale per le imprese ed i consumatori della sua città.

In secondo luogo, Francesco spera di far comprendere a tutti l’importanza dell’innovativa idea di Siracusa a Domicilio: una realtà oltre al presente, che ha già raggiunto il futuro; organizzata, con un valido team di supporto, disposta a fare un efficace gioco di squadra per il bene dell’economia siracusana.

Ecco che il Grande Francesco, presenta con orgoglio la prima APP cittadina, nata per mettere in connessione imprese locali e cittadini offrendo, ad entrambe le parti, tutti i servizi innovativi che fino a ieri erano offerti solo da marketplace stranieri. L’obiettivo? Incrementare l’economia cittadina diventando una sorta di “Amazon locale”.

Francesco è orgoglioso di contribuire al successo del suo territorio e tu cosa aspetti? Prendi esempio dal Grande siracusano e migliora l’economia della tua città con Comuni A Domicilio.

 

Pandemia, quarantena? Niente paura: c’è Siracusa A Domicilio

Sei un imprenditore? Hai una tua attività? Sei un libero professionista? Siracusa A Domicilio può essere il tuo trampolino digitale verso il nuovo presente e futuro.

Le abitudini dei consumatori sono cambiate, specialmente in seguito alla pandemia ed alla quarantena. Purtroppo, probabilmente, c’è il rischio che si torni a quello scenario. Ecco perché dovresti considerare seriamente l’idea di rivolgerti ad un partner digitale che, insieme a te, sappia far crescere il tuo business da un punto di vista online.

Nel caso in tu sia pronto al digitale, ma anche nell’eventualità in cui tu abbia bisogno di una chiacchiera amichevole per sciogliere eventuali dubbi, Francesco è lieto di aiutarti. Perciò, memorizza questi numeri preziosi sul tuo smartphone così da averli sempre a portata di mano: 377.37.86.474 sono dieci semplici cifre che potrebbero migliorare la tua vita, a partire dalla tua impresa.

Ricorda che “non è mai troppo tardi”, ma anche “chi ha tempo non aspetti tempo”, dunque carpe diem! Questo il consiglio di Siracusa A Domicilio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *