Spesa a domicilio: 20 milioni di italiani non possono farne più a meno

“Manca il caffè, ne approfitto per andare a fare anche la spesa”. Poi si va al supermercato, si è attratti dai convenienti prodotti in offerta. Si esce dal supermercato con, nel migliore dei casi, 2 buste colme e pesanti (anche se in realtà avremmo dovuto prendere giusto un paio di cose, come no!). E chi le porta quelle buste fino a casa? Se abbiamo l’auto, possiamo ritenerci davvero fortunati. Oppure, se il supermercato lo offre, possiamo sempre richiedere il servizio di spesa a domicilio.

Tornati a casa, però, ecco la spiacevole scoperta: dopo aver fatto la scorta per un esercito… abbiamo dimenticato il caffè! L’idea di tornare indietro non viene nemmeno presa in considerazione, ma allo stesso tempo la mancanza di caffè è come la mancanza di linfa vitale. Una soluzione deve pur esserci! Ecco che il servizio di spesa a casa torna ancora una volta in nostro soccorso. Cosa sarebbe la vita senza la spesa a domicilio? Hai mai pensato di metterti in proprio e offrire un servizio di consegna a domicilio nella tua zona?

Ecco perchè offrire un servizio di spesa a domicilio

Negli ultimi due anni, il trend della spesa a domicilio è cresciuto del 15%. Solo nel 2018 il mercato online del Food&Grocery ha raggiunto un valore di 1,1 milioni di euro. Inoltre, si stima che entro il 2020 almeno il 70% dei consumatori farà la spesa senza andare al supermercato.

Inoltre, siamo tutti consapevoli ad essere mutate sono proprio le modalità di fare la spesa. Adesso tutto avviene tramite smartphone. Scegliere i prodotti da acquistare tramite un’app è molto più semplice e sbrigativo. Ma, soprattutto, si riduce il rischio di comprare di tutto tranne quello che veramente serve (come spesso capita).

Se prima la spesa a domicilio era una soluzione adottata solo da chi era impossibilitato a recarsi al supermercato, oggi è la scelta anche di coloro che il supermercato ce l’hanno persino sotto casa. Infatti, gli italiani che non possono più fare a meno della spesa a domicilio sono circa 20 milioni.

Nasce il servizio di consegna e ritiro con Comuni A Domicilio

L’agenzia Comuni A Domicilio si propone principalmente l’obiettivo di soddisfare la crescente richiesta di ricevere qualunque cosa a domicilio. E così nasce una fitta rete di connessioni tra produttori ed attività commerciali ed i consumatori o clienti finali. Una sorta di network cittadino che sarai proprio tu, in prima persona, a gestire. Quindi, fra i tanti servizi che sarai in grado di offrire alle attività commerciali ed ai clienti, anche la consegna della spesa a domicilio sarà un tuo merito.

Se gestire un intero business di questo tipo ti può sembrare un’impresa da leoni, in realtà è molto più semplice di quanto tu possa immaginare. Infatti, grazie all’app mobile creata ad hoc per il tuo comune di appartenenza, ogni cosa sarà più semplice. Bastano pochi touch per consegnare ai tuoi concittadini pane, uova, zucchero e caffè! Così, mentre aumenterà la domanda per ricevere la spesa a domicilio, anche la redditività della tua agenzia godrà di una notevole crescita.

Adesso che ti abbiamo incuriosito e non vedi l’ora di gestire il tuo business di consegne con Comuni A Domicilio, prenota subito l’esclusiva del tuo comune compilando il form che trovi qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *