Lucca A Domicilio? Il comune conferma il “bando rilancio” fino a fine anno. 200.000 euro per aiutare imprese presenti e future attraverso consegne a domicilio e mobile commerce

In seguito al nuovo dpcm le imprese, specialmente quelle ristorative, subiranno un nuovo arresto. Ma col Bando “Rilancio” è possibile incentivare nuove forme di ordinazione online e consegne a domicilio. Ecco perché è, proprio questo, il momento per investire in Comuni a Domicilio e rendere Lucca una città più digitale e competitiva.

 

Sì, è così, è tutto vero: Lucca ancora non si è digitalizzata. Non è uno scherzo, la tua città, al contrario di altre città toscane, non ha ancora la sua agenzia di Comuni a Domicilio. Lucca a Domicilio… suona bene, vero? Allora perché non diventare il punto di riferimento digitale nella tua città aprendo proprio tu l’agenzia di Lucca a Domicilio? Direi che momento migliore di questo non c’è. Inoltre, anche il Comune la pensa così e ti sostiene con il “Bando Rilancio”. Scopriamo meglio come funziona il bando e come aprire la tua agenzia Lucca A Domicilio.

 

Confermato il “Bando Rilancio” fino a fine anno

<< […] il sindaco Luca Menesini e l’assessore al commercio Serena Frediani, l’amministrazione comunale ha dato la massima disponibilità a farsi interprete delle richieste di chiarimento sul nuovo Dpcm, presso Governo e Regione ed ha confermato l’apertura fino a fine anno del ‘Bando rilancio’ a sostegno di piccole attività, micro imprese e centri commerciali naturali del territorio colpiti dalle conseguenze dell’emergenza sanitaria, che mette a disposizione un fondo di 200 mila euro.>>

Con il “bando rilancio” sono previste 2 misure: la prima di queste finanziata da 175.000 euro, i quali sono previsti per: << contributi per piccole attività, micro imprese, circoli privati autorizzati alla somministrazione di alimenti e bevande e soggetti associativi che esercitano attività commerciale, oltre che per le spese sostenute per adeguarsi alle misure sulla sicurezza anti Covid 19 e per investimenti sull’innovazione, anche per le spese sostenute per attività di comunicazione, marketing e promozione per rilanciare il livello di domanda del mercato.>>

Inoltre, come accennato in precedenza, il bando in questione si rivolge a tutte le attività sia già presenti da tempo, sia nuove.

Ecco perché serve una “Lucca a Domicilio”

L’agenzia di Lucca a Domicilio è la soluzione ideale per l’economia locale. Innanzitutto, di che cosa si tratta?

Lucca a Domicilio sarà un’agenzia affiliata di Comuni a Domicilio. Quest’ultima, è un’azienda di commercio elettronico che persegue il fine ultimo di digitalizzazione massima dell’intero paese. Per fare ciò, essa è partita digitalizzando le piccole economie locali: aprendo, dunque, delle agenzie in qualunque città che si mostrasse disposta al cambiamento. Comuni a Domicilio ha lanciato quest’iniziativa proprio con l’obiettivo di contribuire ad un netto miglioramento del sistema economico nazionale, sostenendo in primis i singoli negozianti.

Infatti, le agenzie di Comuni a Domicilio offrono servizi digitali mirati e su misura per le imprese locali all’interno del loro radar geografico. Il punto di forza del progetto di Comuni a Domicilio è proprio la creazione di app territoriali create appositamente per le singole ed omonime agenzie: Lucca a Domicilio sarà un’agenzia che disporrà dell’omonima app.

Tramite l’app, coloro che divengono punti di riferimento locali nelle loro città, potranno aiutare le attività commerciali della loro zona a digitalizzarsi; portando i propri negozi fisici anche online e fornendo loro servizi digitali e di e-commerce mobile.

 

Lucca a Domicilio a sostegno dell’economia locale

Entrando a far parte del circuito di Comuni a Domicilio, aprendo la tua agenzia a Lucca, ti metteresti in proprio e lo faresti non solo per il tuo bene, ma per quello di tutti, specialmente di quelli che ti stanno a cuore.

Diventando un punto di riferimento digitale nella tua città faresti la differenza per il presente, ma anche e soprattutto per il futuro. Aiuteresti i negozianti della tua città ad arginare, in modo del tutto digitale, tutti i possibili danni eco-finanziari causati da situazioni di emergenza come quella provocata dal Covid 19.

Aprendo tu l’agenzia Lucca a Domicilio faresti la differenza a livello imprenditoriale e digitale.

Non rimanere indietro. Porta la tua città verso un futuro più sicuro e digitale. Invia la tua candidatura e assicurati l’esclusiva per la città di Lucca prima degli altri. Contatta Comuni A Domicilio al seguente link e buona fortuna!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *